DENIM

Il denim è da sempre popolare e il suo mercato è in espansione. Con il cambiamento dello stile di vita, è cambiato anche il denim, con nuovi pesi, fibre, tecniche di finitura, trattamenti, applicazioni e usi finali. Il denim oggi è indossato ovunque: aggiungendo spandex per vestibilità e comfort, Tencel® per lucentezza, poliestere per vestibilità, lana per calore, lino per look. Tinto con colori vivaci oppure stampato. Insieme ai pantaloni jeans, il denim è ora disponibile in cappotti, giacche, gonne, abiti, abiti da sera, accessori e calzature. È indossato ovunque da uomini, donne e bambini.
Il denim è il tessuto preferito e la sua popolarità sta crescendo.

SOLUZIONI SAVIO PER LA LAVORAZIONE DEI FILATI DENIM

Le roccatrici automatiche Savio possono lavorare facilmente filati speciali; ora il prodotto più richiesto è il filato dual core. L'unità di roccatura Savio è dotata di dispositivi di stribbiatura, giunzione e controllo tensione per garantire giunzioni perfette e perfetta formazione delle rocche in confezione.

IL DENIM E LA ROCCATURA

Per consentire la migliore realizzazione del processo di orditura, la particolarità di robustezza e resistenza del denim richiedono una particolare grossezza del filato, e dunque la produzione di una rocca, di solito cilindrica, di grosse dimensioni (diametro 300mm ed oltre) e grande densità. Questo permette di ottenere rocche con elevate metrature per ottimizzare il successivo processo di orditura. 
I jeans e leggings in denim stanno giocando un ruolo importante all'interno di questo scenario, in quanto altamente richiesti soprattutto nell’abbigliamento femminile. Seguendo questa tendenza del denim elasticizzato, molti produttori di filati e tessuti offrono filati a doppia anima elastomerica (Dual Core), che danno una migliore resa e resistenza, mantenendo al contempo il comfort del cotone a contatto con la pelle.
I filati “Dual Core” sono composti da tre componenti: un nucleo di filamento - principalmente Lycra®, un multifilamento in poliestere come il T-400® e una fibra di cotone.
Le roccatrici Savio possono facilmente lavorare questi filati speciali. L'unità di roccatura Savio è dotata di dispositivi di giunzione e di controllo di tensione in grado di garantire giunte perfette e rocche di perfetta formazione. Un problema comune dei tessuti elasticizzati è la rottura del filo durante la produzione. Il noto SAVIO TWINSPLICER rappresenta una delle migliori soluzioni per una giunta perfetta sui filati elasticizzati, e soprattutto sui filati Single Core e cotone; risultati positivi sono stati ottenuti anche per giunzioni di filati Dual Core. In questo settore, Savio è in grado di fornire anche il Moistair® splicer, che, con la sua nuova tecnologia di utilizzare aria mischiata ad acqua nebulizzata, conferisce grande flessibilità di applicazione.

IL DENIM E LA FILATURA

La filatura a rotore (comunemente definita “filatura Open End”) è un processo che incorpora le operazioni di filatura e roccatura. Con il sistema Open End, il nastro proveniente dallo stiratoio viene direttamente trasformato in filato, che viene raccolto in rocche. Nella gamma di titoli in cui è utilizzabile, l’impiego del filatoio a rotore consente di ottenere un ciclo produttivo abbreviato e una maggiore produzione per unità.
Il processo è stato sviluppato negli anni '60 -70 poiché era più economico e produceva filato più consistente.
Il design del rotore è la chiave per il funzionamento dei filatoi Open End. Questo sistema prevede un processo di lavorazione più veloce rispetto la filatura ad anello. 

CERCA LA SOLUZIONE SAVIO PIU' ADATTA ALLE TUE ESIGENZE
0