Inviato da eva.babbo il Mar, 04/23/2019 - 12:30
23/04-2019
Savio a ITMA 2019: soluzioni hi-tech per Roccatura e Industria 4.0
ITMA_Savio Winder 4.0
Savio @ITMA 2019, Hall 7 Stand A210, Barcellona, Spagna, 20-26 giugno 2019

Nel corso dei suoi oltre 100 anni di storia, il produttore italiano Savio è sempre stato un leader tecnologico e innovativo in nicchie interessanti del settore meccanotessile. Savio si avvale della migliore proposta “value-for-money” nel settore e ha una presenza consolidata in tutte le aree geografiche rilevanti, con un approccio locale che consente di rispondere prontamente alle richieste dei clienti nei vari mercati.
Savio è specializzata nel settore del finissaggio dei filati, essendo il fornitore leader di macchine per roccatura, ritorcitura e filatura a rotore, con stabilimenti produttivi in Italia, Cina, India e Repubblica Ceca. 
Savio esporrà a Barcellona soluzioni innovative, altamente automatizzate, a risparmio energetico e “Industry 4.0” in tutte le macchine esposte.

Qualità premium delle rocche
Savio offre sistemi di roccatura ideali per molteplici esigenze, supportando i clienti nella sfida della filiera tessile, sviluppando nuove applicazioni per soddisfare le loro richieste. Le fibre sintetiche e i filati elastomerici (single core e dual core) hanno assunto un ruolo dominante e sono diventati una parte molto naturale delle nostre vite. Le roccatrici Savio, Polar Evolution ed EcoPulsarS, possono facilmente lavorare questi filati speciali, grazie ai dispositivi di giunzione e di controllo di tensione, che garantiscono ottime giunte, una perfetta formazione rocca e il monitoraggio continuo dei valori off-standard.

Automazione - Soluzioni su misura Savio "Direct Link System" 
La richiesta di automazione integrata nel processo di filatura è in aumento, a causa dei vantaggi di produttività e qualità che tale soluzione offre. Le filature richiedono soluzioni altamente automatizzate per sostituire le roccatrici indipendenti e i filatoi ring senza dispositivi di levata.
Questa spinta all’automazione integrata ha portato Savio ad offrire ai propri clienti nuove soluzioni link, rispetto alla configurazione classica 1-a-1, per aumentare la flessibilità del sistema. 
L’ultima proposta di Savio è il sistema MultiLink per il collegamento di più filatoi ad anello ad una roccatrice: un circuito su misura per collegare due o tre filatoi a una macchina Savio. Il flusso delle spole dal filatoio è garantito da un speciale piattello iPeg. Questa soluzione ottimizza lo spazio, riduce i consumi energetici e i costi di produzione. Questo trasporto automatico delle spole accorcia i percorsi per gli operatori e consente un flusso ergonomico di materiale. I costi di produzione, spazio ed energia sono ridotti, pur mantenendo costante la qualità del filato anche con macchine lunghe e multi-connesse.

Le soluzioni Savio per l’industria 4.0
Industria 4.0 è la tendenza attuale dell'automazione e del traffico dati nel settore manifatturiero. Connettività, gestione dei dati, set-up in remoto della macchina e interattività uomo-macchina: questa è la proposta 4.0 Savio per le industrie tessili. Al giorno d'oggi, lo sviluppo di prodotto Savio si concentra sulle componenti "smart", che devono trasmettere dati online. Le nuove possibilità offerte dalla connessione delle macchine si traducono nei diversi livelli di digitalizzazione Savio, con la possibilità di una sofisticazione progressiva (Basic, Business o Executive). Tre i diversi livelli di IoT (Internet of Things), ciascuno corrispondente a una dose diversa di Industria 4.0, dalla semplice connettività e scarico dati della macchina, all'impostazione in remoto, all'interattività uomo-macchina in tempo reale.
Il salto di qualità delle macchine tessili Savio è evidente nei nuovi sistemi di controllo, che consentono ad esempio agli operatori di filatura di ricevere segnali di allarme direttamente al loro polso tramite smartwatch. Quando una delle roccatrici presenta un problema, il segnale di anomalia viene inviato all'operatore attraverso uno smartwatch, Savio Smart Bracelet, in grado di comunicare anche il tipo di intervento richiesto, riducendo così al minimo i tempi di fermo macchina.
Grazie al sistema Savio Winder 4.0, sono disponibili numerosi dati analitici che consentono di gestire le diverse fasi di produzione nel miglior modo possibile e di monitorare costantemente tutti i parametri significativi, utilizzando dispositivi mobili. Tutte queste caratteristiche consentono ai clienti Savio di controllare l'efficacia complessiva delle macchine, aumentare l'efficienza della forza lavoro e massimizzare la qualità e il tempo di lavoro.
Altresì, i servizi si stanno spostando su dispositivi mobili. Un'altra direzione dello sviluppo tecnologico Savio riguarda il Customer Service, con numerosi impianti già connessi in tempo reale con la rete di assistenza aziendale, per ridurre al minimo i tempi di intervento anche attraverso azioni remote via software, senza dover inviare tecnici sul posto. Savio Winder 4.0 è quindi anche intesa come mezzo di comunicazione, in caso di necessità, tra l'operatore e il servizio assistenza Savio.